Analisi dell'Energy eReader Max

analisi e revisione del sistema energetico ereader max

Ho testato questo dispositivo negli ultimi mesi grazie ai ragazzi di Energy Sistem. È il primo ereader Android che ho provato e ora vedremo cosa ho pensato 😉😉

El Energy eReader Max è un ereader da 6″, touch e NON illuminato cosa puoi tu acquista con un prezzo di 99 - 125 €  in cui mette in evidenza le possibilità che offre con l'utilizzo di Android.

Lascio prima i dati tecnici in modo che possiate vedere le sue caratteristiche e poi parlerò delle sensazioni che mi ha causato e di cosa penso di questo dispositivo.

Caratteristiche tecniche Energy ereader MAX

SCREEN

  • Touch screen da 6 "
  • E-Ink Letter Display con inchiostro elettronico e 16 livelli di grigio.
  • Risoluzione: 600 x 800 pixel (O x V) / 166 dpi
  • Sistema antiriflesso
  • 163 116 x x 8 mm
  • 160 g

PROCESSORE

  • Processore dual-core ARM Cortex A1.0 da 9 Ghz

OS

  • 4.2 Android Jelly Bean

MEMORIA

  • 512 MB di RAM DDR3
  • 8 GB di memoria interna espandibile tramite schede microSD/SDHC/SDXC (fino a 64 GB)

CONNETTIVITA '

  • WI-FI 802.11 b / g / n

BATERÍA

  • Tipo di batteria: polimeri di litio, ricaricabile
  • Capacità: 2.000 mAh
  • Porta MicroUSB alimentata
  • Durata della batteria: fino a sei settimane di utilizzo con una singola carica (basata su mezz'ora di lettura giornaliera, con connettività Wi-Fi disattivata)

COLLEGAMENTI

  • Slot MicroSD/SDHC/SDXC (fino a 64GB)
  • Porta microUSB.

ALTRI

  • Formati supportati: Libri: TXT, PDF, EPUB, FB2, HTML, MOBI.
  • Formati immagine supportati: JPEG, BMP, PNG, GIF
  • Supporta libri con contenuto protetto da Adobe DRM
  • Migliaia di app Android disponibili tramite Google Play Store

imballaggio

Confezione e scatola dell'ereader Max

Mi piace parlare di come sono confezionati gli ereader, perché ci dà una prima impressione molto importante.

Il dispositivo che noi Arriva molto ben presentato, con una scatola robusta e bella e un interno con dettagli che fanno un'ottima prima impressione. La sovraccoperta nera con il cuore del sistema Enegy che protegge il dispositivo all'apertura della custodia, il fondo vellutato, ecc. Sono piccoli dettagli che senza apprezzarli generano fiducia nell'acquisto effettuato.

sistema energetico di confezionamento interno

In questo senso hanno fatto un ottimo lavoro. Ma parliamo del dispositivo stesso e di tutto ciò che ci ha regalato.

Impressioni e aspetto

sistema energetico Max

A livello estetico è un bellissimo dispositivo. Con pulsantiera laterale per voltare pagina su entrambi i lati, che lo rende ideale sia per destrimani che per mancini o per diversi modi di tenere il lettore. Ha anche un pulsante centrale in basso per andare all'inizio quando ci siamo persi tra i menu.

La parte posteriore è in plastica liscia e il suo aspetto ci inganna, perché sembra che scivoli ma presa davvero buona. Possiamo tenerlo perfettamente con una mano senza toccare il touch screen per errore. Mi piacciono le cornici larghe negli ereader, soprattutto in quelle tattili perché ci permettono, come ho detto, di tenere bene il dispositivo e di non essere costantemente attivando lo schermo e voltando pagina.

energy Max posteriore con buona aderenza

In mano il tocco è piacevole. L'intera copertura è realizzata in plastica liscia e, come abbiamo detto, con un'ottima presa, nulla scivola e questo è molto comodo. La dimensione è corretta per un dispositivo da 6″. E anche se può sembrare un po' pesante, lo considero normale. Come ho già detto, ha un pulsante laterale simmetrico per controllare il cambio di pagina.

Visualizzazione e funzionamento dell'ereader Max

display, contrasto e funzionamento dell'ereader

Qui è dove stiamo per rafforzare l'ereader Energy Sistem. Ha un Display Carta e-ink con 16 livelli di inchiostro e una risoluzione di 600×800 e 166 dpi. Sembra buono anche se non è la qualità di altri dispositivi, rimane un po' giusto.

Possiamo leggere bene e divertirci, ma quando ci confrontiamo con altri marchi noti è quando vediamo le differenze e quel punto che manca per essere un grande ereader. Nonostante la soda se guardiamo notiamo quello sfondo a inchiostro con le lettere era prima e manca un po' di contrasto

La principale carenza del sistema MAX by Energy è la fluidità nel suo funzionamento.. I volta pagina sono lenti e con qualche estraneo nel passaggio in misura minore l'avvio (ci vogliono 35 secondi per avviarsi, ma non la considero una caratteristica molto importante). Laddove notiamo particolarmente, questa mancanza di fluidità è quando usiamo una funzione di scrittura e vediamo quanto sia difficile tenere il passo con il nostro ritmo di scrittura.

A livello di batteria, è perfettamente conforme a ciò che è un ereader, dimenticando in diverse settimane di doversi ricaricare. Non essere illuminati aiuta molto.

Il punto forte. Android e le sue possibilità nell'ereader

Caratteristiche del Max e recensione. ereader con Android

È il primo lettore con Android che provo e la verità è che sono rimasto sorpreso dalle sue possibilità.

Per me il punto forte del dispositivo è che incorpora Android come sistema operativo. Le possibilità di utilizzo di eReader salgono alle stelle.

L'idea NON è di trasformarlo in un tablet. Ogni gadget ha una funzione diversa e gli ereader sono per la lettura, ma poter utilizzare le applicazioni del Play Store ci permette di connetterci con i social network e inviare informazioni all'ereader.Grazie ad Android possiamo godere di un gran numero di applicazioni e integrazioni per le nostre letture.

Possiamo collegare Twitter, Facebook, per condividere citazioni o frammenti del testo che stiamo leggendo. Goodreads, ecc. Ma non sono integrazioni. Usi l'applicazione come fai con il tuo smartphone.

Ma dove possiamo davvero trarne vantaggio è quando inviamo informazioni all'ereader. Possiamo usare Pocket, drive, mail, possiamo inviare libri, documenti o leggere articoli che abbiamo contrassegnato dal browser del nostro PC, laptop o smartphone.

Conclusione

Un corretto ereader con cui godrete le vostre letture, ma non è un dispositivo per i più esigenti o paragonabile alle fasce alte. Android ti offre opzioni di utilizzo molto interessanti che non sono possibili negli ereader convenzionali, ma manca dello schermo e della fluidità durante l'utilizzo.

Vedo nel MAX con Android, una base da migliorare. Con i cambiamenti di schermo e fluidità potrebbe diventare un ottimo ereader. La base c'è.

Energia eReader Max
  • Valutazione dell'editore
  • 3.5 stelle
99 a 129
  • 60%

  • Schermo
    Editore: 60%
  • Portabilità (dimensioni/peso)
    Editore: 60%
  • immagazzinamento
    Editore: 75%
  • Durata della batteria
    Editore: 75%
  • Formati supportati
    Editore: 90%
  • connettività
    Editore: 75%
  • Prezzo
    Editore: 70%
  • Usabilità
    Editore: 60%
  • ecosistema
    Editore: 40%

 

Vantaggi

Sistema operativo Android
Ottima presa

Svantaggi

Manca di fluidità nel voltare pagina e nel funzionamento dell'applicazione


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

2 commenti, lascia il tuo

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.

  1.   Javi suddetto

    Interessante per il tema Android, la sd, la moltitudine di formati e i pulsanti che faranno piacere a qualcuno (personalmente, né fu né fa).

    Ma la domanda è... vale la pena investire quei soldi in questo quando a quel prezzo (o poco più) hai il Kindle Paperwhite con una risoluzione migliore, leggero e più fluido?

  2.   Nacho Morató suddetto

    È che non volevo basare tutto su un confronto con il Kindle. Se dovessi scegliere da solo, continuerei con il Paperwhite o il Kobo.